Risotto con zucchini porro ed erbette

Ieri dopo il fritto della sera prima che mi aveva fatto vedere i sorci verdi durante la notte, ho deciso di trasformare i miei zucchini in qualcosa di più leggero...almeno per me...ed ho fatto una scelta piuttosto classica...il risotto!! Però ci sono state delle piccole varianti che lo hanno reso...particolare...ma anche decisamente appetitoso...cosa? Semplicemente un po' di porro al posto della cipolla e le mie famose erbette fresche ...del timo e qualche foglia di menta. La menta dovete provarla...il risotto ha preso un profumo tutto suo, aveva decisamente un aroma in più...very good !!!




INGREDIENTI x 2/3 persone:
  • 1/2 mezzo porro
  • 4/5 zucchini medi
  • olio evo
  • timo e menta
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 200 g riso
  • una noce di burro
  • parmigiano

Tagliate il porro e gli zucchini a rondelle.Mettete a scaldare un pentolino d'acqua. Soffriggete il porro e fate svaporare il vino bianco...mettete gli zucchini, salate e fate cuocere per 10/15 minuti...aggiungete il riso e ricoprite con l'acqua, salate, aggiungete il timo, abbassate la fiamma e fate cuocere piano piano.
Quando è quasi cotto spengete e aggiungete la menta a pezzetti,  una noce di burro e 2/3 cucchiai di parmigiano. Lasciate mantecare qualche minuto e servite...

Commenti

  1. ciao, io al posto del parmigiano uso la scamorza affumicata e al posto del brodo uso il dado e il latte...come avrai notato, adoro le zucchine... ^_^

    RispondiElimina
  2. Proprio appetitoso questo risotto!

    RispondiElimina

Posta un commento

Ciao a tutti, qui potete sbizzarvi e condividere con me le vostre opinioni, idee, suggerimenti, critiche, sensazioni...sarò felice di trovare una qualunque traccia del vostro passaggio e di poter avere una pur piccola conversazione con voi...