La Cecina, Farinata o torta di ceci...della Molino Chiavazza

Buongiorno a tutti carissimi!! Come procede questa settimana?? Ormai siamo vicino al week end e credo che tutti o quasi potranno tirare un sospirodi sollievo!! Noi siamo qui, a lottare con un autunno che vorrebbe farsi avanti ma che a volte viene preso dalla timidezza e lascia che torni la primavera...
qui da noi si passa da gionate belle fresche a giornate in cui ancora una volta ti metti a maniche corte...non che mi piaccia il freddo a tutti i costi...ma almeno gradirei un po' di stabilità...raffreddori e mal di gola trionfano in casa mia...chi starnutisce di qua, chi tossisce di là...e intanto il piccolino stamani ha la febbre!!! Mannaggia!!!!!!!!!!!!!!
A parte questo vi confesso che ieri mi sono data ad esperimento culinario ...era qualche giorno che pensavo ad una certa cosa, l'ho elaborato e poi ho provato...beh il risultanto non mi è piaciuto...non è riuscito per niente!!!!!!!!! e poi il tutto era legato ad un contest a cui avrei avuto piacere di partecipare...beh la sera poi ho scoperto che era già scaduto da giorni!!!! Insomma non ci siamo proprio!!!
Allora oggi posto una ricetta semplice che molte blogger sapranno già fare ma che io invece era un pezzo che non ritrovavo il modo giusto di cucinare...la mitica cecina!! Qualche anno fa mi veniva bonissimo, avevo una ricetta e la seguivo scrupolosamente...poi l'ho persa e non mi "sono più ripresa"...finchè non ho ripreso in mano la farina di ceci della Molino Chiavazza ed ho fatto semplicemente come dicono loro...è venuta da 10!!! Ce la siamo divorata tutta!!!
Vi riporto le indicazioni:



La Cecina, Farinata o torta di ceci
La Cecina, Farinata o torta di ceci
La Cecina, Farinata o torta di ceci
La Cecina, Farinata o torta di ceci

INGREDIENTI :
  • 250 g di farina di ceci Molino Chiavazza
  • sale
  • alcuni cucchiai di olio di oliva
  • rosmarino un rametto
  • pepe
  • 0,70 l di acqua
Stemperate la farina di ceci con l'acqua in modo da formare una pastella piuttosto liquida, mescolare bene in modo che non si formino dei grumi...io solitamente prima verso la farina e poi a filo l'acqua mentre mescolo bene bene...aggiungere un rametto di rosmarino e lasciare riposare per almeno 1-2 ore...dopo il riposo, togliere da sopra la schiuma che si è formata usando una schiumarola prima di aggiungere altri ingredienti...togliere il rosmarino...poi aggiungere l'olio, il sale e un pochino di pepe. Mescolare bene e versare poi in una teglia precedentemente  irrorata con un filo di olio evo in modo da formare uno strato di 1 cm.
Se vi piace potete tagliuzzare delle foglie di rosmarino e distribuirle sopra, darà un profumo delizioso (in questa io non l'avevo messo) Infornate a forno caldo a 200°/220° per 20/30 minuti. Quando sopra sarà dorata e lateralmente si sarà un po' "ritirata" dai bordi è pronta.
Togliere dal forno e servire ben calda spolverizzando se si vuole con del pepe.


Buon appetito!!

Commenti

  1. Cara.. beata te che riesci a vedere ancora un po' di primavera.. qui si congela davvero e io non riesco a soffrire il freddo :( Vorrà dire che scapperò da te e gusterò con te questa buonissima farinata di ceci! Foto stupende e.. chissà che buona! Un abbraccio! :)

    RispondiElimina
  2. Ti invita alla'assaggio questa torta!!!!
    Buona davvero. Ti auguro un buon w.e e una pronta guarigione al piccolino. Ciao:))

    RispondiElimina
  3. Anche io ho ricevuto la farina di ceci del Molino, posso copiarti la ricetta??? :)))))))) Spero che il tuo bimbo si rimetta presto :) e buon weekend!

    RispondiElimina
  4. l'ho fatta una sola volta, è meravigliosa, me ne sono innamorata in liguria, lalascio solo riposare di più, prossimo giro provo la tua ricetta e la tua farina!

    RispondiElimina
  5. anche qui fa caldo oggi....ottima la tua ricetta e sicuramente anche gustosissima:)

    RispondiElimina
  6. Beh ti è venuta benissimo!!! gnammy!!! da provare!!

    RispondiElimina
  7. l'hai spiagata benissimo e dè venuta molto bene con una bella consistenza

    RispondiElimina
  8. Si è buona davvero la farinata di ceci,brava! a prestoZ&C

    RispondiElimina
  9. Ciao, sono Lolle, grazie per questa ricetta giunta proprio al momento giusto, infatti mi ritrovo con un sacchetto di farina di ceci e non so come utilizzarla... dunque provo la farinata!!!
    p.s. Spero che il tuo piccino stia meglio!

    RispondiElimina
  10. Ed io invece non l'ho mai fatta,quindi grazie per la ricetta!Si,perchè mi ha sempre affascinato..beh diciamo ingolosito e son sicura che mi piacerebbe un sacco!Mi spiace per il tuo piccolino,purtroppo è la conseguenza di questo tempo instabile,ma vedrai si rimetterà presto!Un bacione cara e buon fine settimana!

    RispondiElimina
  11. Che buona Ilaria!!
    L'ho mangiata lo scorso settembre a Pisa e ne sono rimasta affascinata!!!
    Che bello così la posso fare anch'io!!
    Un bacione e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  12. domani la copro la farina di ceci, che voglia!!!!!!

    RispondiElimina
  13. Ma è bellissima e sicuramente buona. Qui ci prepariamo ad un altro fine settimana estivo. Ciao.

    RispondiElimina
  14. come dicono a Viareggio LA FOGAGGIA GON LA GEGINA!!! bellissima anche se io la adoro più bassa di spessore!!!

    RispondiElimina

Posta un commento

Ciao a tutti, qui potete sbizzarvi e condividere con me le vostre opinioni, idee, suggerimenti, critiche, sensazioni...sarò felice di trovare una qualunque traccia del vostro passaggio e di poter avere una pur piccola conversazione con voi...