Qualcosa su di me e la mia cucina...

...quando ero piccola tornavo da scuola e andavo dalla nonna, aprivo la porta e il profumo di mangiare mi travolgeva…era un piacere… tutto quello che cucinava mia nonna era buono, profumato e pieno dell’affetto che ci metteva per prepararlo…ecco l’ingrediente segreto…l’amore, la passione, l’affetto per ciò che fai e per chi lo fai…è così che ho imparato a cucinare e soprattutto a farlo con amore!!!


lunedì 28 maggio 2012

Filetti di sgombro gratinati al profumo di limone

Io che non riesco a mangiare il nostro amato pesce azzurro, perchè per i miei gusti ha un sapore un po' troppo deciso, ieri mi sono "avventurata" in un esperimento...avevo comprato dei filetti di sgombro...che come pesce hanno un costo piuttosto contenuto in termini di € ed un notevole apporto di omega 3, grande alleato della salute...ed ho voluto provare a renderli un po' più "profumati" per il mio palato e quello di mio marito...devo dire che il risultato è stato, per me, molto sorprendente dato che per la prima volta in vita mia ho mangiato lo sgombro fresco ....con gusto!!!


INGREDIENTI x 2 persone:
  • 300/400 g di filetti di sgombri
  • 1 limone biologico
  • pan grattato
  • timo
  • aglio
  • prezzemolo
  • olio evo 
  • sale

Per prima cosa ho diviso i filetti e provato a eliminare la lisca, li ho lavati e fatti asciugare tamponandoli con lo scottex...poi li cosparsi con il timo e ho messo sopra ai filetti dei pezzetti di scorza di limone....ho lasciato riposare per un'oretta o anche di più....
ho fatto un battuto di qualche scorzetta di limone e un po' di  timo fresco e li ho mescolati al pangrattato....
Ho preparato un battuto di prezzemolo e aglio (se vi piace)....
Poco prima di passare alla cottura li ho passati nel pangrattato e li ho cosparsi con un pochino di prezzemolo e aglio....li ho messi in una teglia aniaderente con un filo di olio sotto e sopra ai filetti e li ho infornati a forno caldo a 180 ° per 15 minuti...
Tirati fuori li ho salati, ho messo il restante battuto e serviti.....

...mmm che profumino !!!
Provateli vi assicuro che il sapore diventa molto delicato...
mi raccomando non esagerate con l'aglio basta uno spocchio medio... Buon appetito...

6 commenti:

  1. Ciao Ilenia, ricambio con piacere la tua visita e mi sono iscritto tra i tuoi lettori.Ti faccio i miei complimenti per il blog.Buona notte!!!

    RispondiElimina
  2. ciao Ilenia grazie di essere passata a trovarmi!e grazie x questa ricetta :-) il pesce azzurro dovrei mangiarlo + spesso ma sono sempre a corto di idee! ciao ciao alla prossima

    RispondiElimina
  3. Grazie anche io mi sto lambiccando il cervello per trovare qualche ricettina per mangiare anche quel pesce che mi piace meno...grazie a te della visita...

    RispondiElimina
  4. Che meraviglia questi filetti!! Grazie di esser passata da me, allora ti aspetto per il contest ;-)

    RispondiElimina

Ciao a tutti, qui potete sbizzarvi e condividere con me le vostre opinioni, idee, suggerimenti, critiche, sensazioni...sarò felice di trovare una qualunque traccia del vostro passaggio e di poter avere una pur piccola conversazione con voi...