Finocchi al latte, Ricetta semplice e Veloce

Buon Venerdì amici. Oggi un contorno decisamente semplice e salutare che vi consentirà di alleggerire il tiro visti i pranzi succolenti appena passati senza però rinunciare al gusto.
Questi finocchi risulteranno decisamente saporiti ed anche chi solitamente non mangia i finocchi cotti di solito li trova molto appetitosi!
Non vi resta che provare!
 
Ricetta utile anche per riciclere le foglie più dure dei finocchi che nessuno vuol mai mangiare
 
Finocchi al latte
Finocchi al latte

INGREDIENTI
2 finocchi grandi
2 cucchiai di Olio evo
1 spicchio grande di aglio
Pepe e noce moscata qb
1/2 bicchiere di latte

Lavate bene i finocchi e tagliateli a fette non troppo sottili. Fate soffriggere un pochino l aglio in una padella con un paio di cucchiai di olio. Aggiungete i finocchi a fette e saltate per qualche minuto. Aggiungete sale pepe e noce moscata. Spadellate ancora 5 minuti poi aggiungete il latte e quando inizia a bollire abbassate il fuoco e fate cuocere lentamente fino al grado di cottura desiderato. Di solito 15 minuti sono sufficienti.
Fate ritirare il liquido in eccesso e servite.

Commenti

  1. Leggero, semplice ma sicuramente ottimo!

    RispondiElimina
  2. Buono e appetitoso questo piatto!!! mi ci vorrebbe proprio, in questo momento mi sento gonfia come una palla.Un abbraccio e buon w.e.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si anche noi siano un po' gonfietti!!! due verdure aiutano...buona settimana

      Elimina
  3. Ma che bella ricetta Ilenia!!!
    Non amo particolarmente questo ortaggio ma cucinato così sembra davvero invitante!!
    Un bacione e buon weekend
    Carmen

    RispondiElimina
  4. sai che adoro proprio il tuo blog, onestamente spesso si tralasciano i contorni, invece qui da te trovo sempre un sacco di idee geniali per valorizzarli.

    grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Michela detta da te è un super complimento!!!! Un bacione

      Elimina
  5. Ilenia bella credevo di aver lasciato un commento a questa ricetta ed invece mi sono sbagliata :( Buonissima ricetta, adoro i finocchi cotti e questa me la segno, cè sempre da imparare! Buon lunedì tesoro!

    RispondiElimina
  6. Che buoni i finocchi e che buona la tua ricetta, non li ho mai preparati così!!!
    Adoro le verdure e scovare nuove idee mi rende sempre molto felice!
    Un carissimo abbraccio

    RispondiElimina
  7. Mia nonna li faceva così ma con il burro... sfortunatamente tanto amo i finocchi crudi quanto non riesco a mangiare quelli cotti... i miei però ne vanno ghiotti... di sicuro li farò anche così! Un bascione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mmmm con il burro saranno golosissimi!!! GRazie dell'idea!!

      Elimina
  8. E'la ricetta della mia mamma :-)
    Mi hai fatto venire voglia di andarla a trovare!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' bello quando una ricetta è piena di ricordi...io invece devo dire che ho un po' improvvisato....Grazie Serena..

      Elimina
  9. mamma mia quanti ricordi legati ad una così semplice ricetta!!!
    GRAZIE!!!
    Un abbracciotto

    RispondiElimina

Posta un commento

Ciao a tutti, qui potete sbizzarvi e condividere con me le vostre opinioni, idee, suggerimenti, critiche, sensazioni...sarò felice di trovare una qualunque traccia del vostro passaggio e di poter avere una pur piccola conversazione con voi...